OSSERVATORIO SCUOLA dell'Alleanza Italiana Stop 5G

 

Composto da personale docente-insegnante assegnato a vario titolo nella scuola pubblica italiana, l'Osservatorio Scuola dell'Alleanza Italiana Stop 5G nasce nel 2019 per individuare criticità ambientali derivabili dall'irradiazione wireless nelle aule, per fornire agli organi istituzionali suggerimenti utili per la precauzione, in difesa della salute di alunni e personale del comparto scuola.

 

L’Osservatorio Scuola dell’Alleanza Italiana Stop 5G ha redatto “LA SCUOLA ELETTROMAGNETICA. Il pericolo invisibile tra i banchi, Wi-Fi, LIM, Byod e 5G“, un dossier di denuncia su insidie e pericoli della cosiddetta scuola digitale.

CLICCA QUI E SCARICA GRATUITAMENTE IL DOSSIER

 

ARTICOLI UTILI

Il triibunale di Firenze spegne il Wi-Fi a scuola

I Pediatri dell’ASL di Caserta contro il 5G

Vietato il cellulare in classe, anche per il Prof.

Vietato il cellulare in classe

Demenza digitale, come la nuova tecnologia ci rende stupidi

Scuola digitale, ecco tutto quello che non funziona

Bambino 10 anni USA denuncia Wi-Fi a scuola e problemi al cuore

Scozia, installato 5G a scuola, genitori tolgono i figli dall'insegnamento pubblico

Scuola USA con antenna, bambini malati di cancro

California (USA), bambini ammalati dopo l’installazione del 5G denunciano: “Viviamo in un forno a microonde”

5G, la rivolta nelle scuole: non sulla pelle dei nostri figli

Bambini digitali, il libro inchiesta 

Inghilterra, suicida 15enne elettrosensibile: soffriva il Wi-Fi a scuola

Bembini e nuove tecnologie, perché vanno banditi Smartphone, LIM e tablet